OLD SPIRIT

Concerto Gospel per Associazione Diversamente ONLUS

 

Vi invitiamo tutti ad una serata di musica e divertimento: CONCERTO GOSPEL!
Ci esibiremo insieme al coro dell’Associazione Diversamente ONLUS “Meglio fuori che dentro”

Spargete la voce: più siamo, meglio è!
Non potete mancare!

Ci vediamo domenica 19 giugno, alle ore 19 presso l’Auditorium della parrocchia S. Ignazio di Loyola – piazza Don Luigi Borotti 5 (MI).
Ingresso con offerta libera a partire da 5 euro.

Settegiorni – «Oh happy days» è risuonato in San Vittore

Rimortiamo l’articolo di Settegiorni.

RHO

«Oh happy days» è risuonato in San Vittore

Grande successo per «Gospel for Africa»: numerosi cittadini hanno assistito (e gradito) alla suggestiva musica della serata

Grande successo per Gospel for Africa, tenutosi sabato 14 novembre nella Chiesa di San Vittore. Numerosi cittadini hanno assistito (e gradito) la grande musica della serata, addirittura cantando e ballando durante alcuni brani. Si sono esibiti il Coro Jazz Gospel Alchemy, il cui presidente è Michele Marando, diretto dal maestroAlfredo Lazzari, con la direzione artistica di Raffaella Tocci, è stato accompagnato da una band di tastiere, batteria, percussioni e basso, e gli Old Spirit Gospel Singers, diretti da Mauro Zagheno. I due cori per il gran finale hanno interpretato assieme «Oh Happy Day».

Gospel for Africa è stato organizzato da Medici con l’Africa Cuamm. «Grazie al prevosto don Giuseppe per la sensibilità con cui ha accolto la nostra proposta», ha detto Annalisa Vernadi Medici con l’Africa Cuamm, che ha presentato la serata. «Che il canto di stasera sia una preghiera per chi soffre in Africa e a Parigi» ha affermato don Giuseppe Vegezzi. Durante la serata sono intervenute due bimbe africane che hanno esposto il loro pensiero sulla condizione dei bambini in Africa. Il ricavato della serata è stato devoluto a sostegno della campagna «Prima le mamme e i bambini». «La campagna opera in Angola, Tanzania, Uganda ed Etiopia» ha spiegato il dottor Stefano Rusconi, infettivologo dell’Ospedale Sacco, che ha lavorato in Africa con il Cuamm. Presenti all’evento anche il sindaco di RhoPietro Romano e l’assessore all’Istruzione Alessia Bosani. «È stata una serata emozionante. La causa è importante – ha dichiarato il sindaco Romano, per poi aggiungere: «La strage di Parigi ha scioccato tutti. Non bisogna fermare la vita quotidiana. Questa serata è la miglior risposta ai terroristi. Ma non bisogna dimenticare».

Autore:cdh

Pubblicato il: 20 Novembre 2015

10 ANNI DI OLD SPIRIT: IL 5 GIUGNO FESTEGGIA CON NOI

 Lift Your Hands: non mancare!

Dopo anni di sfide e tanti traguardi raggiunti, l’associazione corale Old Spirit Gospel Singers festeggia con un evento speciale il proprio decennale di attività. “Lift Your Hands” vuole essere l’occasione per ringraziare tutti coloro che hanno sostenuto l’attività dell’associazione in questi anni e tutti quei coristi che, entrati a farne parte anche solo per un breve periodo, l’hanno fatta crescere dal punto di vista artistico e umano. Presenti all’evento anche le  corali gospel che hanno incrociato il cammino degli “Old” in questi anni: il pubblico potrà così vivere l’esperienza speciale di venire quasi “abbracciato” da decine e decine di voci che interpretano i gospel più noti. Ospite di rilievo internazionale sarà Ernest Vaughan, voce di grande personalità e presenza carismatica. Per rendere concreto e manifesto lo spirito di solidarietà che è l’anima stessa del gospel, il coro ha deciso di sostenere, durante la serata, l’operato dell’associazione Medici con l’Africa CUAMM.